Per capire quanti anni ha una persona, glielo si chiede, per datare fossili di solito li si confronta con altre cose che hanno intorno di cui sappiamo l’età. Ma l’universo? Non c’è nulla con cui confrontarlo, ed è nato letteralmente all’inizio dei tempi. Come si fa a datare il tempo?

L’idea che l’universo abbia un’età è abbastanza nuova: fino agli anni Venti, gli scienziati erano abbastanza convinti che l’universo avesse un’età infinita e rimanesse sempre uguale. Pensavano anche che fosse limitato alla Via Lattea, quindi vabbè.

Poi è nato un problema: la luce delle galassie più lontane ci arriva più rossa di quel che dovrebbe essere. Lemaitre, Hubble e (suo malgrado) Einstein mostrarono che la luce poteva diminuire di frequenza (diventando più rossa) se le galassie si allontanano da noi. È lo stesso effetto Doppler che cambia la frequenza dei suoni in movimento.

Se tutte le galassie si stanno allontanando vuol dire che l’universo intero si espande. Ragionando all’indietro: una volta era piccolissimo, densissimo, caldissimo. È la teoria del Big Bang. Anche se ormai ci pare scontato, l’idea del Big Bang non ha prevalso fino alla scoperta della Radiazione Cosmica di Fondo. Negli anni Sessanta.

Uno schemino di come sembra si sia sviluppato l’universo. Seguendo il percorso all’indietro si può calcolare la sua età. credit: NASA/WMAP Science Team, via wikimedia commons

Perciò se misuriamo la velocità dell’espansione possiamo “riavvolgere il nastro” e capire quanto tempo fa è cominciata. O almeno capire quando l’universo era troppo piccolo e denso perché le leggi della fisica abbiano senso.

Il risultato: l’universo ha 13.8 miliardi di anni, meglio noto come un casino di tempo.

Per saperne di più
  • Non è detta l’ultima parola. La stima è basata su quello che finora sappiamo dell’universo. Quando scopriremo qualcosa di nuovo cambierà, come tutto nella scienza.

Foto copertina: CC0 annca/pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.